Denominazione progetti

I principali ambiti applicativi in cui sono sperimentate le nuove tecniche e gli algoritmi sviluppati dal gruppo IASC sono l'information retrieval, il contextual advertising e la bioinformatica.

Per brevità nel seguito sono riportati soltanto i finanziamenti di cui il Prof. Armano è titolare o responsabile scientifico.

 

In Corso

dal 2012

Responsabile dell’unità operativa del DIEE per il progetto di ricerca dal titolo “Studio e sperimentazione di strumenti per la generazione automatica o semi-automatica di tassonomie a supporto di motori ricerca verticali”. Finanziamento regionale: LR 7 – Promozione della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in Sardegna.

dal 2013

Responsabile scientifico, insieme al Prof. Alessandro Giua e al Dr. Giulio Concas, dell’unità operativa del DIEE per il progetto di ricerca dal titolo “Progetto di innovazione volto alla realizzazione del prototipo di un applicativo software con funzionalitaÌ€ innovative nel campo dei servizi bibliotecari avanzati”. Nell’ambito dei pacchetti integrati di agevolazione (PIA) industria, artigianato e servizi –ai sensi della deliberazione G.R. N° 39/3 del 10 Novembre 2010.

 

 

Completati

1999-00

Responsabile del contratto conto terzi denominato SFZ, redatto con la società Mediola, loc. Is Coras, Sestu (CA), orientato alla realizzazione di un gioco interattivo dalle caratteristiche innovative.

2003-05

Responsabile dell’unità di Cagliari del progetto di ricerca PRIN denominato ANEMONE (una rete di piattaforme multi-agente interoperabili).

2005-07

Responsabile, insieme al Prof. Michele Marchesi, dell’unità operativa del DIEE per il progetto di ricerca denominato DART (Distributed Agent-based Retrieval Tools) finanziato con fondi MIUR 297 e svolto in collaborazione con TISCALI S.p.A. (capofila) e con CRS4.

2005-06

Responsabile per il DIEE di un contratto conto terzi denominato DMC (Digital Media Center), stipulato con la società Cosmic S.p.A.

2003-06

Responsabile per il DIEE dell’unità operativa del DIEE per il progetto di ricerca denominato MODE (metodologie e soluzioni a supporto dell’impostazione e della gestione dei modelli di sviluppo), finanziato con fondi MIUR 297 e svolto in collaborazione con Atlantis (capofila) e con ISAE.

2007-09

Responsabile per il DIEE di un contratto conto terzi stipulato con la società HOPLO, finalizzato alla fornitura di algoritmi, procedure e know-how nell’ambito della categorizzazione di testi.

2007-09

Responsabile scientifico di un progetto di ricerca finanziato con fondi POR Misura 3.13 avente per oggetto un sistema ad agenti software per il controllo delle intrusioni in aree marine protette. Titolari del finanziamento: Ichnoware s.a.s (Cagliari) e S.E.T.I s.r.l (Olbia). Il progetto prevedeva anche un contratto conto terzi con il DIEE il cui importo è riportato a lato.

2007-09

Responsabile scientifico per il DIEE di un progetto di ricerca finanziato con fondi POR Misura 3.13 avente per oggetto un sistema ad agenti per la guida automatica in tempo reale di veicoli a quattro ruote in ambienti virtuali tridimensionali ad elevata complessità. Titolare del finanziamento: Arcadia Design s.r.l. Il progetto prevedeva anche un contratto conto terzi con il DIEE il cui importo è riportato a lato.

2010

Responsabile per il DIEE di un contratto conto terzi finanziato da Selex Galileo S.p.A. dal titolo “Stress Biosensor Device”, avente per oggetto l’identificazione di pattern in grado di rilevare la stanchezza di piloti durante missioni di volo.

2006-13

Responsabile dell’unità operativa di Cagliari del progetto di ricerca denominato ITALBIONET (rete italiana di bioinfor-matica). Il progetto si colloca nell’ambito del FIRB piattaforme/reti.

 

 

primi sui motori con e-max